Home » Scuola media per adulti

Scuola media per adulti

DIPLOMI di licenza media a.s. 16/17 disponibili negli orari di apertura della segreteria. INFORMATICA  per adulti 1° modulo (30 ore) da martedì 27 marzo – Orari: Martedì e Giovedì, preseraleDISEGNO&PITTURA Orari: Martedì e Giovedì, dalle 18:00 alle 21:00

ico_formVai al modulo per l’Iscrizione online

CORSI ANNUALI PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA CONCLUSIVO DEL 1° CICLO DI ISTRUZIONE

(EX LICENZA MEDIA)

è finalizzato al conseguimento del titolo di studio conclusivo del 1° ciclo di istruzione.

Il percorso di 1° livello – 1° periodo didattico (ex Scuola Media per adulti) prevede 400 ore annuali (12 ore settimanali) svolte dai docenti e organizzate in due quadrimestri: 5 ore di Lettere, 3 di Inglese, 3 di Matematica e 1 di Tecnologia.

I corsi si effettuano in tre fasce orarie (mattino, pomeriggio e sera), per permettere al maggior numero possibile di persone di potervi accedere. È possibile, in caso di necessità (turni di lavoro o altro), che i corsisti frequentino alcune UdA in una fascia oraria diversa da quella cui sono iscritti.

ACCOGLIENZA E TEST D’INGRESSO

Ai corsisti che si presentano al Centro per l’iscrizione al percorso di primo livello-primo periodo didattico, è somministrato un test volto a definirne il livello di scolarità e di conoscenza della lingua italiana, e a stabilire se il candidato possa accedere direttamente al corso oppure se necessiti ancora di rinforzi di alfabetizzazione e/o di matematica di base.

Per i corsisti che richiedono di iscriversi a percorso scolastico iniziato e intendano far valere le proprie competenze maturate in percorsi di studio precedenti, ogni docente redige, sulla base delle unità di apprendimento, un test che verifichi il possesso della competenza, delle abilità e conoscenze relative alle varie UdA. Il superamento di alcune UdA permette al corsista di ottenere l’esonero dalla frequenza di quella parte di programma.

La parte orale prevede un colloquio volto a verificare le abilità di interazione orale del candidato e verte sull’esperienza di vita dello stesso (dati anagrafici, studi, esperienze di lavoro, interessi e progetti).

Ai candidati che si iscrivono a corso già iniziato, dopo un periodo di inserimento, è somministrato un test interdisciplinare sui contenuti delle lezioni già svolte, al fine di stabilire il possesso delle competenze e delle abilità relative, mentre le conoscenze potranno essere acquisite anche in seguito.

Qualora dal test di ingresso emerga l’esigenza, per alcuni candidati, italiani o no, di acquisire le competenze indispensabili per l’accesso ai percorsi di primo livello – primo periodo didattico, può essere previsto un apposito sportello parallelo, della durata di almeno 15 ore, al termine del quale i corsisti potranno, previo accertamento del raggiungimento di tali competenze, essere inseriti in tali percorsi.

In situazione particolari è possibile riconoscere crediti derivanti da esperienza professionale, che sono validati dalla commissione di cui sopra.

INTEGRAZIONE E PERCORSSO BIENNALE

Per i corsisti che non siano in possesso del titolo di istruzione primaria o che, pur avendolo conseguito, in Italia o nel Paese di provenienza, non abbiano comunque le competenze richieste, e per gli stranieri che, pur avendo conseguito l’attestato di Livello A2 della Lingua Italiana come L2, dimostrino di non possedere le competenze minime indispensabili per accedere ai percorsi di primo livello, viene previsto, a partire da quest’anno scolastico, un corso parallelo complessivamente di 198 ore annuali, di cui 132 di Italiano e 66 di Matematica per il raggiungimento di quelle stesse competenze richieste in ingresso.

In fase di colloquio, viste le risultanze del test e il livello di comprensione/interazione della lingua parlata, ad alcuni studenti viene indicato un percorso annuale con l’impegno di integrazione oraria di quattro ore (2 di Italiano il giovedì mattina e 2 di Matematica il venerdì mattina), mentre ad altri può essere richiesta un’integrazione parziale di due ore in uno solo dei due ambiti, Italiano o Matematica. In questo modo, per i corsisti che necessitano di integrazioni, il monte ore annuale potrà essere, anziché di 400, di 532 ovvero di 466 ore.

Per coloro che non abbiano conseguito il certificato conclusivo della scuola primaria o comunque, pur in possesso di tale certificazione, non rivelino un livello di saperi e competenze riferibili agli insegnamenti della scuola primaria, o una conoscenza della lingua italiana adeguata nonostante siano in possesso dell’attestato di livello A2, viene prospettato un percorso di due anni (corso “pre-media”). Durante il primo anno frequenteranno un corso parallelo al 1° Livello, che prevede 4 ore di Italiano (martedì e giovedì mattina) e 2 di Matematica (venerdì mattina), per un monte ore complessivo annuale di 198 ore.

Sede Casale

Sede Alessandria

Translate »

Continuando ad utilizzare il sito, l'utente accetta l'uso di cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su "Accetto" o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Chiudi